Olio d’oliva e calo ponderale

olio d'oliva e dieta mediterranea

Diversi studi epidemiologici hanno mostrato che l’olio d’oliva, un ingrediente fondamentale e tipico della dieta mediterranea classica, può contribuire a ridurre l’obesità. Non è ancora noto, tuttavia, se l’olio d’oliva possa determinare una riduzione del peso indipendentemente dalla dieta che viene adottata.

Per valutare questa ipotesi, e in particolare l’effetto di una dieta arricchita con olio d’oliva su parametri quali peso, girovita e indice di massa corporea, un gruppo di ricercatori spagnoli ha realizzato una revisione sistematica con metanalisi di studi randomizzati controllati (RCT). Sono stati considerati gli studi randomizzati e controllati che prevedevano almeno 12 settimane di intervento in adulti che non avevano avuto in precedenza eventi cardiovascolari.

La ricerca è stata condotta sulle banche dati medico-scientifiche PubMed, Embase, Cochrane plus, Web of Science, Ovid, Scopus, Virtual Health Library (BVS), includendo anche tesi e dissertazioni online fino a dicembre 2016, senza esclusioni di lingua, genere o patologia di base.

Sono stati identificati 490 studi, di cui soltanto 11 rispondenti ai criteri di inclusione. Di seguito i risultati della revisione e metanalisi: la dieta arricchita con olio d’oliva ha ridotto il peso più della dieta di controllo, determinando inoltre la diminuzione del girovita e dell’Indice di massa corporea (BMI).

Tali benefici sono stati osservati quando l’olio d’oliva è stato inserito nella dieta nel suo stato naturale e non sotto forma di supplementazione.

La conclusione degli autori di questa revisione è che una dieta arricchita con olio d’oliva può essere un’importante strategia per il controllo del peso in soggetti che non hanno avuto eventi cardiovascolari pregressi.

 

Fonte: Zamora Zamora F, Martínez Galiano JM, Gaforio Martínez JJ, Delgado Rodríguez M. Olive Oil and Body Weight. Systematic Review and Meta-Analysis of Randomized Controlled Trials. Rev Esp Salud Publica. 2018 Nov 21;92.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here