Oli essenziali moderatamente efficaci nella dismenorrea

La dismenorrea è un disturbo della sfera ginecologica che si manifesta con dolori al basso addome durante il ciclo mestruale; il suo tasso di prevalenza non è stato determinato con esattezza, ma alcune revisioni sistematiche lo stimano dal 16 al 95%. Per ridurre il dolore della dismenorrea primaria si fa ricorso anche all’aromaterapia.

Al fine di valutare tale effetto, un gruppo di ricercatori coreani ha condotto una revisione sistematica sugli studi che hanno trattato questo problema pubblicati in 4 banche dati medico-scientifiche internazionali (PubMed, AMED, EMBASE e Cochrane Library) e in 7 banche dati coreane fino ad agosto 2018.

Sono stati inclusi nella revisione i trial clinici randomizzati e controllati (RCT) che hanno valutato l’attività sulla dismenorrea dell’aromaterapia per inalazione, massaggio aromaterapico e assunzione orale di oli essenziali (OE), con qualsiasi tipo di OE.

Sette studi hanno testato l’aromaterapia per inalazione, 11 hanno valutato il massaggio con OE, uno ha confrontato il massaggio e l’inalazione di OE e altri due studi hanno analizzato infine l’azione degli OE per via orale. L’estrapolazione dei dati e le valutazioni del rischio di errore sono state eseguite da due revisori indipendenti.

Tutti gli studi hanno riportato effetti superiori dell’aromaterapia rispetto al placebo (n = 1787, p <0,00001) nella riduzione del dolore, con un’elevata eterogeneità (I2 = 88%). Anche la sotto-analisi che ha riguardato l’aromaterapia per inalazione ha mostrato un effetto superiore rispetto al placebo (n = 704, p = 0,0001). Per quanto riguarda il massaggio aromaterapico, i risultati aggregati di 11 studi hanno mostrato effetti positivi sulla riduzione del dolore rispetto al massaggio eseguito con un placebo (n = 793, p <0,00001); anche l’aromaterapia assunta per via orale ha evidenziato effetti superiori rispetto al placebo (n = 290, p <0,0001).

Soltanto due studi su 19 hanno valutato le eventuali reazioni avverse, senza rilevarne alcuna.
In conclusione, scrivono gli autori di questa revisione sistematica, evidenze di grado moderato indicano che l’aromaterapia (per inalazione, massaggio o uso orale) è superiore al placebo nella riduzione del dolore da dismenorrea primaria.

 

Fonte: Myeong Soo Lee, Hye Won Lee, Mohamed Khalil et al. Aromatherapy for Managing Pain in Primary Dysmenorrhea: A Systematic Review of Randomized Placebo-Controlled Trials. November 2018, Journal of Clinical Medicine 7(11):434.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here