Estratto di carciofo e dislipidemie

Il carciofo (Cynara scolymus, famiglia Asteraceae) è una pianta dotata di numerose proprietà salutistiche, tra cui quelle antiossidanti, epatoprotettive, coleretiche, colagoghe e ipolipemizzanti.

Le malattie cardiovascolari sono un problema diffuso su scala mondiale e la dislipidemia, una delle sue principali manifestazioni, attira l’attenzione di clinici e ricercatori. Diversi studi scientifici hanno messo in luce l’efficacia del carciofo, assunto sia come alimento sia sotto forma di estratto delle foglie, nel trattamento e nella gestione di questo problema.

Una recente rassegna narrativa ha fatto il punto sul potenziale impatto del carciofo sul profilo lipidico. Dopo una ricerca condotta sulle principali banche dati medico-scientifiche internazionali (Cochrane, MEDLINE, Web of Science ecc.), sono stati valutati gli articoli pubblicati tra il 2000 e il giugno 2018 che riguardavano esclusivamente l’utilizzo del carciofo nell’uomo.

La rassegna ha mostrato che l’effetto principale della somministrazione dell’estratto di foglie di carciofo sul profilo lipidico consiste nella diminuzione dei livelli sierici di colesterolo LDL, colesterolo totale e trigliceridi; non sono state riscontrate prove convincenti circa l’aumento dei livelli di colesterolo HDL (il cosiddetto “colesterolo buono”).

Gli studi presi in esame indicano una diminuzione di 8-49 mg/dL del livello di colesterolo LDL, di 12-55 mg/dL per il colesterolo totale e di 11-51 mg/dL per i trigliceridi correlata all’estratto di foglie di carciofo; sembra inoltre che un ruolo chiave in questo contesto venga svolto dai suoi componenti luteolina e acido clorogenico.

Gli effetti principali del carciofo come alimento sono invece attribuiti alle fibre solubili che contiene, e in particolare all’inulina.

Sono prove convincenti dei benefici del carciofo per la salute cardiovascolare, conclude la rassegna, ma sono necessari ulteriori studi clinici a lungo termine per chiarire appieno gli effetti dell’estratto di foglie carciofo in questo ambito.

 

Fonte: Santos HO, Bueno AA, Mota JF. The effect of artichoke on lipid profile: A review of possible mechanisms of action. Pharmacol Res. 2018 Oct 9;137:170-178.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here