Aromaterapia per la depressione negli anziani

La depressione nell’anziano è piuttosto diffusa e ha importanti ricadute sulla qualità della vita di chi ne soffre e dei familiari che accudiscono la persona sofferente. Gli autori di questo studio hanno studiato gli effetti dell’inalazione e del massaggio aromaterapico sui sintomi della depressione in adulti anziani. Si è trattato di uno studio clinico prospettico, randomizzato e controllato che ha coinvolto adulti con ≥ 60 anni d’età, residenti presso comunità geriatrica e con sintomi di depressione. I partecipanti sono stati assegnati random al trattamento con massaggio, inalazione o al gruppo di controllo; 20 persone per gruppo, 60 persone partecipanti. Gli anziani nel gruppo con massaggio aromaterapico sono stati trattati con 30 minuti di massaggio con 5 ml di olio, due volte alla settimana per 8 settimane. L’olio conteneva 50 μL (una goccia) di olio essenziale composto da lavanda [Lavandula angustifolia], arancio dolce [Citrus sinensis] e bergamotto [Citrus bergamia] in rapporto 2: 1: 1; il tutto diluito in olio di mandorle dolci a concentrazione dell’1%. Gli anziani del gruppo con inalazione aromaterapica sono stati esposti a 30 minuti di inalazione nasale di 50 μL di olio essenziale composto (come sopra) miscelato in 10 ml di acqua purificata; questo due volte alla settimana per 8 settimane. Il gruppo di controllo non ha ricevuto alcun intervento. La situazione è stata valutata in tutti i gruppi prima e dopo i trattamenti (o controllo) e alle settimane 6 e 10 di follow-up utilizzando l’edizione breve della scala sulla depressione geriatrica GDS-SF (Geriatric Depression Scale Short Form) e il questionario PHQ-9 (Patient Health Questionnaire-9). La concentrazione di serotonina (5-idrossitriptamina; 5-HT) è stata valutata prima e dopo trattamenti o controllo. Dalla sperimentazione è emerso che, alla conclusione dello studio, il massaggio e l’inalazione aromaterapica hanno determinato punteggi significativamente più bassi di GDS-SF e PHQ-9 rispetto a quanto rilevato nel gruppo di controllo. In entrambi i gruppi sperimentali i punteggi GDS-SF e PHQ-9 relativi ai sintomi depressivi sono rimasti inferiori (rispetto al basale) nel follow-up: 8 settimane (fine trattamento), 6 e 10 settimane dopo la fine del trattamento (14 e 18 settimane). Nel gruppo di controllo i punteggi GDS-SF e PHQ-9 non differivano nei quattro punti temporali. Nei gruppi con inalazione e massaggio aromaterapico sono stati rilevati valori aumentati di 5-HT. Gli autori concludono osservando che sia il massaggio aromaterapico sia l’inalazione aromaterapica possono avere significative implicazioni nel trattamento della depressione negli anziani. Ricerca realizzata da associati a: Sichuan Research Center of Applied Psychology, Chengdu Medical College, Chengdu, Cina.

 

Xiong M, Li Y, Tang P, Zhang Y, Cao M, Ni J, and Xing M. Effectiveness of Aromatherapy Massage and Inhalation on Symptoms of Depression in Chinese Community-Dwelling Older Adults. J Altern Complement Med. 2018 Mar 22 [Epub].

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

L’Erborista © 2018 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151