COME UTILIZZARE CORRETTAMENTE GLI INTEGRATORI ALIMENTARI

AIIPA (Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari – Gruppo “Integratori Alimentari e prodotti salutistici”) e Federfarma Milano, associazione dei titolari di farmacia del capoluogo lombardo, hanno presentato un Libro Bianco sugli Integratori Alimentari, nato con l’obiettivo di fare chiarezza in tema di integratori alimentari e corretto utilizzo. Gli integratori alimentari infatti sono sempre più diffusi tra le abitudini alimentari degli italiani, accreditandosi, in questi ultimi anni, come uno tra i segmenti di mercato più in crescita, ma anche e soprattutto in costante evoluzione.

L’elaborazione condivisa di questo testo costituisce, da un lato, una base per la corretta comunicazione sugli integratori alimentari sia per i farmacisti che per i consumatori. Il Libro bianco in particolare approfondisce il quadro normativo delineato dalla direttiva europea 2002/46/CE e dal suo recepimento in Italia (DGL 169/2004), il tema della pubblicità e della corretta informazione, con un focus sulle indicazioni sulla salute previste dal Regolamento 1924/2006, e fa chiarezza su alcuni dei più diffusi “luoghi comuni”. Oggi più che mai il farmacista è chiamato a svolgere un ruolo di primo piano nel consiglio e nel supporto alla scelta dell’integratore alimentare più adatto alle esigenze di benessere del proprio cliente. Il Libro Bianco è scaricabile sia sul sito di AIIPA sia su quello di Federfarma Milano. Il Comitato scientifico che ha elaborato il documento è composto da alcuni dei più autorevoli esperti della comunità scientifica: Prof. Anna Arnoldi (Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Milano); Prof. Fabio Fiorenzuoli (Direttore Centro di Medicina Integrativa, AOU Careggi); Dr.a Vitalia Murgia (docente presso la Scuola di Specializzazione in pediatria, università di Padova); D.ra Anna Paonessa, responsabile del Gruppo “Integratori Alimentari e prodotti salutistici”di AIIPA); Prof. Giovanni Scapagnini, Biochimico Clinico presso l’Università del Molise); Dottor Paolo Vintani, Vicepresidente Federfarma Milano.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here